Compensazione Lufthansa - Richiedi ora il risarcimento per il ritardo o la cancellazione del tuo volo Lufthansa!

Puoi ottenere un risarcimento Lufthansa fino a 600 € per un volo in ritardo, cancellato o in overbooking.

Lufthansa
IATA LH
ICAO DLH

Deutsche Lufthansa (LH) , comunemente nota come Lufthansa (talvolta anche come Lufthansa German Airlines), è la maggiore compagnia aerea tedesca e, insieme alle sue controllate, anche la maggiore compagnia aerea europea sia in termini di dimensioni della flotta che di passeggeri trasportati nel corso del 2017. Benché fondata a Colonia il 6 gennaio 1953, gran parte del suo personale aveva già lavorato per Lufthansa prima della guerra. Con l‘autorizzazione ottenuta il 1° aprile 1955, Lufthansa potè dare il via ai voli di linea nazionali, collegando Amburgo, Düsseldorf, Francoforte, Colonia e Monaco di Baviera e il 15 maggio dello stesso anno inaugurare anche le rotte internazionali.

Città: Colonia
Nazione: Germania

Quando si ha diritto al risarcimento del volo Lufthansa?

Interruzioni di volo

Il passeggero può avere diritto al rimborso per un aereo Lufthansa in caso d’interruzioni del volo quali cancellazioni, ritardi e imbarchi negati dovuti a overbooking o ad altri motivi, che rientrano sotto il controllo della compagnia aerea.

Modifica dell’orario

Se Lufthansa modifica l’orario del volo senza un adeguato preavviso o un motivo valido, il passeggero può avere diritto da Lufthansa a un risarcimento in determinate circostanze, a seconda dei dettagli della modifica dell’orario e di come questa abbia influito sul suo programma di viaggio.

Cancellazione del volo

Se alla compagnia capita di cancellare un volo Lufthansa, senza darti un preavviso sufficiente o un motivo valido, potresti avere diritto a un rimborso per cancellazione volo Lufthansa ai sensi del regolamento UE 261/2004, a seconda delle circostanze della cancellazione e di come questa abbia influito sui tuoi programmi di viaggio.

Circostanze straordinarie

Se il cancellare un volo Lufthansa è causato da circostanze straordinarie al di fuori del controllo della compagnia aerea, come condizioni meteorologiche avverse, disastri naturali o scioperi dei controllori del traffico aereo, il passeggero potrebbe non avere diritto da Lufthansa al rimborso ai sensi del Regolamento UE 261/2004.

Risarcimento per ritardo del volo Lufthansa

L’aviazione coinvolge così tante parti mobili (letteralmente o metaforicamente), che alcuni ritardi si verificherebbero anche se le compagnie aeree facessero ogni sforzo per evitarli. Ecco perché i tuoi piani possono ancora essere rovinati dai ritardi Lufthansa. Questo è anche il motivo per cui Skycop è a disposizione per aiutarti a richiedere a Lufthansa un rimborso per ritardo volo!

Il Regolamento (CE) 261/2004 obbliga le compagnie aeree a mettere a disposizione dei passeggeri canali per richiedere a Lufthansa un risarcimento per il ritardo. Questo non significa che tali canali siano di facile approcio e gestione. Ecco perché dovresti prendere in considerazione la possibilità di richiedere a Lufthansa un rimborso per ritardo aereo tramite Skycop.

Tutto ciò che dovrai fare è inserire i dettagli del tuo volo e il nostro sistema ti fornirà una stima preliminare della possibilità d’inoltrare a  Lufthansa una richiesta di risarcimento e capire quanto potrebbe essere l’importo che ti spetta. Se ti affidi a noi, il resto del processo sarà gestito dal nostro team di professionisti esperti. Ciò significa che non dovrai preoccuparti di parlare con avvocati o compagnie aeree non sempre disponibili!

Tuttavia, ci sono alcuni elementi che determinano se ti è dovuto da Lufthansa un rimborso per il volo in ritardo. Secondo la normativa, il ritardo deve essere imputabile alla compagnia aerea perché il volo sia risarcibile. Inoltre, la compagnia aerea può offrire un voucher o qualcosa di simile, ma di solito questi vengono offerti a condizione che si rinunci al diritto di ricevere un risarcimento. Non dovresti accettare! Inserisci, invece, i dettagli del tuo volo sul nostro sito web e scopri se il tuo volo è idoneo.

Se il tuo volo in ritardo è idoneo da Lufthansa per un rimborso ritardo: dovrai solo inserire il numero di volo, l’indirizzo e-mail e alcuni altri dati per completare la richiesta di risarcimento. In seguito, sarà compito del nostro team di professionisti farti ottenere il tuo denaro!

Avete subito ritardi nei voli con Lufthansa?

Chiedi a Lufthansa il rimborso per un volo interrotto, ritardato o cancellato fino a tre anni antecendenti e ottieni fino a 600 euro!

Compensazione per volo cancellato Lufthansa

I voli subiscono ritardi, i voli possono essere cancellati. I voli cancellati Lufthansa non sono rari. I motivi per cui possono verificarsi cancellazioni sono molteplici. Se ti è capitato, il Regolamento (CE) 261/2004 impone a Lufthansa di prenotarti un altro volo senza alcun costo. Naturalmente, alcune compagnie aeree vogliono aggiungere varie condizioni a questo, ma è così che dovrebbe andare. Se il cambio di rotta non è di tuo gradimento, puoi farlo tu stesso, tramite il sito web della compagnia aerea. Tieni presente che se vuoi prendere un volo più costoso di quello precedente, dovrai pagare la differenza oltre a spese di gestione e di riprenotazione.

Inoltre, lo stesso regolamento stabilisce che se la compagnia aerea ha cancellato il tuo volo senza un preavviso di 14 giorni o un’opzione di riprenotazione, potrai inoltrare a Lufthansa una richiesta di risarcimento per il volo! L’EC261 stabilisce che le compagnie aeree devono mettere a disposizione dei canali, per richiedere a Lufthansa il risarcimento per la cancellazione del volo. Tuttavia, questi canali potrebbero non essere facilmente accessibili e le compagnie aeree potrebbero non essere propense a pagare. È qui che interviene Skycop.

Se inoltri una richiesta di risarcimento per volo cancellato a Skycop, affida il difficile processo di ottenimento del risarcimento al nostro team di professionisti. Ci occuperemo di tutto ciò che la compagnia aerea può proporre. Conosciamo la legge e abbiamo molta esperienza nel negoziare con le compagnie aeree.

Detto questo, esistono delle eccezioni, “circostanze straordinarie”, quando si tratta di pagare un risarcimento. Se la cancellazione del volo è stata causata da eventi che non possono essere imputati alla compagnia aerea (maltempo, scioperi in aeroporto, guerra e così via), Lufthansa non è tenuta a pagare. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, la situazione è molto meno definita e una compagnia aerea potrebbe cercare di farla franca senza pagare, anche se dovrebbe.

Controlla il tuo volo su Skycop.com: il nostro sistema effettuerà una verifica preliminare dell’ammissibilità del tuo volo al risarcimento, oltre a verifcare a quanto potrebbe ammontare! Una volta richiesto il risarcimento, tramite Skycop, il resto sarà gestito dal nostro team di professionisti. Potrai rilassarti e attendere le notizie!

Lufthansa ti ha colto di sorpresa con la cancellazione del volo?

Richiedi un risarcimento fino a 600 euro per i voli cancellati da Lufthansa negli ultimi tre anni.

Perché chiedere un risarcimento per il volo con Skycop?

La legge impone alle compagnie aeree di creare dei canali in cui i passeggeri possano chiedere un risarcimento. Tuttavia, il processo non è sempre facile o veloce. Volendo inoltrare a Lufthansa reclami per i rimborsi può essere impegnativo. Richiedere un risarcimento tramite Skycop, invece, è rapido e indolore:

Facile e veloce

Per presentare una richiesta di risarcimento occorrono solo 3 minuti: a tutto il resto pensiamo noi.

Nessun rischio finanziario

Se non vinciamo il tuo caso, non dovrai pagare nulla. Non ci sono nemmeno pagamenti anticipati!

Richiesta di risarcimento per i vecchi voli

A seconda della normativa, è possibile richiedere un risarcimento per i voli interrotti fino a 3 prima. 

Chiedi oggi stesso un risarcimento per il volo con Skycop!

Cosa devo fare quando il mio volo Lufthansa viene cancellato?

Ecco i passi essenziali da compiere quando il tuo volo Lufthansa viene cancellato:

  1. Controlla lo stato del volo e contatta il servizio clienti per prenotare un nuovo volo o per ottenere un risarcimento.
  2. Raccogli la documentazione necessaria, come la conferma della prenotazione del volo e la carta d’imbarco, e conserva le ricevute per le spese aggiuntive.
  3. Valuta la possibilità di rivolgerti a una società professionale di gestione dei sinistri, come Skycop, per farti guidare nel processo di richiesta di risarcimento.